Commemorazione dell'eccidio di San Piero a Ponti

Cronaca
14/08/2018

Deposta una corona di fiori

Nella giornata di ieri, Lunedì 13 Agosto, si è tenuta la commemorazione dell'eccidio dei 13 Martiri della Piana Fiorentina. Come ogni anno le Amministrazioni Comunali di Signa, Campi Bisenzio e Lastra a Signa si sono ritrovate, insieme alle associazioni combattentistiche e partigiane per deporre una  corona sulla lapide che ricorda le vittime si sono succeduti gli interventi ufficiali di Adriano Paoli, Stefano Calistri e Giorgia Salvatori per i tre comuni e di Selene Samà per l'ANPI di zona.


Dopo l'esecuzione del silenzio, curato dalla filarmonica G. Verdi di Signa, l'assessore alla Cultura del comune di Signa Giampiero Fossi ha invitato, nel sottolineare l'importanza della memoria con il detto ebraico “Una persona non è morta sino a quando non viene dimenticata”, ad una preghiera collettiva per i caduti e perché mai più abbiano a ripetersi gli orrori che hanno accompagnato queste terre nel 1944. 

Alla cerimonia erano presenti sia la polizie municipali che i Carabinieri oltre naturalmente l'Associazione Combattenti e Reduci di Signa.


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.