Molesta e aggredisce l’ex moglie, arrestato 33enne a Scandicci

Scandicci
16/04/2018

Era riuscito a individuare la nuova casa della donna

Aveva molestato ripetutamente e aggredito la sua ex moglie.

 

Nella tarda serata di ieri, domenica 15 aprile, i carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio, sono stati inviati a Scandicci, dove un 33enne, cittadino peruviano residente a Firenze, stava molestando l'ex coniuge

 

L’uomo, rendono noto i carabinieri in un comunicato, era riuscito a individuare la nuova dimora dell’ex consorte, sfondare la porta d’ingresso dell’appartamento e aggredire la donna con calci e pugni.

 

I militari, giunti sul posto, hanno bloccato il 33enne peruviano e, dopo averlo ammanettato, lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violazione di domicilio. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato portato presso la Casa Circondariale “Sollicciano” a Firenze, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.