Molesta e aggredisce l’ex moglie, arrestato 33enne a Scandicci

Scandicci
16/04/2018

Era riuscito a individuare la nuova casa della donna

Aveva molestato ripetutamente e aggredito la sua ex moglie.

 

Nella tarda serata di ieri, domenica 15 aprile, i carabinieri, durante un servizio di controllo del territorio, sono stati inviati a Scandicci, dove un 33enne, cittadino peruviano residente a Firenze, stava molestando l'ex coniuge

 

L’uomo, rendono noto i carabinieri in un comunicato, era riuscito a individuare la nuova dimora dell’ex consorte, sfondare la porta d’ingresso dell’appartamento e aggredire la donna con calci e pugni.

 

I militari, giunti sul posto, hanno bloccato il 33enne peruviano e, dopo averlo ammanettato, lo hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violazione di domicilio. Dopo le formalità di rito, l'uomo è stato portato presso la Casa Circondariale “Sollicciano” a Firenze, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.
 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.