Sversamento di gasolio a Barberino: emergenza rientrata. Nessun residuo in paese e a Bilancino

Mugello
13/04/2018

Emergenza rientrata

E' rientrata l'emergenza a Barberino per uno sversamento di gasolio seguito ad un incidente stradale, nella giornata di martedì 10 aprile 2018.

 

Erano partite le operazioni e le verifiche nei torrenti Casaglia e Stura, dopo lo sversamento nel torrente Casaglia di parte del carico trasportato da un'autobotte.

 

"Si esclude la presenza di residui in paese e dunque anche nel Lago di Bilancino", scrive in una nota il Comune di Barberino. Ieri, giovedì 12 aprile 2018, sono iniziate le operazioni di smontaggio delle barriere, a cominciare da quelle più a valle; operazioni che termineranno nelle prossime ore.
 

"Dalle verifiche a monte dei centri abitati si esclude la presenza di residui in paese e dunque anche nel Lago di Bilancino. Dalle analisi effettuate all’acqua non risulta nessuna traccia dei liquidi dispersi a causa dell’incidente. E’ dunque esclusa la necessità di trattamento chimico alle acque a titolo precauzionale", si legge nel comunicato.


“Fortunatamente sembra che l’emergenza sia rientrata", commenta il Sindaco di Barberino Giampiero Mongatti. "Vorrei complimentarmi con tutti i soggetti che sono intervenuti, sotto il coordinamento del nostro Comune, per la risoluzione di una situazione critica. Un ringraziamento dunque, conclude Mongatti, va in primis ai nostri tecnici, a Publiacqua, Arpat, alla Protezione Civile, ai Carabinieri, alla Prefettura ed alle ditte esterne per la preziosa collaborazione e per la sinergia trovata”.

 

(foto dal profilo Facebook del Comune di Barberino)

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.