Campi, l'azienda tipografica Artigraf-Toccafondi cerca 10 persone a tempo indeterminato

Lavoro
20/02/2018

Dieci assunzioni a tempo indeterminato, di cui cinque con formula iniziale dell’apprendistato

Un'occasione di lavoro in un'azienda tipografica: è la Artigraf-Toccafondi, e cerca dieci persone da assumere a tempo indeterminato.

 

Dieci assunzioni a tempo indeterminato, di cui cinque con formula iniziale dell’apprendistato affiancato da personale esperto, questo l'obiettivo dell'azienda tipografica con sede a Campi Bisenzio, frutto dell’aggregazione di tre storiche imprese dell’hinterland fiorentino.

 

Trovare dieci persone, tra cui cinque giovani disponibili a imparare il mestiere del tipografo (o del tagliatore esperto o della stampa a caldo o altri ruoli tecnici, ma anche nel settore amministrativo) non è così facile, spiega l'azienda. “Non c’è una scuola di specializzazione in questo ambito – dichiara Niccolò Donzelli, presidente di Artigraf-Toccafondi e regista del progetto di aggregazione di queste realtà – ma il settore è vivo. Il mestiere del tipografo 2.0 non è più lo stesso, la quantità di materiale stampato è diminuita molto a favore di una sempre più alta ricerca di qualità. In uno scenario in continua evoluzione mantenere la tradizione industriale e il know how sul territorio è ancora più importante. Ma è anche un mestiere giovane: oggi in azienda l’età media è di 40 anni e la metà dei collaboratori sono donne”. Una squadra di circa 30 dipendenti, con l’aspirazione di crescere fino a 40.

 

“Con il completamento dell’integrazione aziendale – spiega Donzelli – eravamo arrivati a quota 40 lavoratori: abbiamo affrontato un’importante operazione di incentivo all’esodo accompagnando alla pensione 10 persone, con il plauso dei sindacati, proprio con lo scopo di favorire il ricambio generazionale”.

 

Oggi Artigraf-Toccafondi cerca cinque apprendisti stampatori e cinque operai specializzati da assumere a tempo determinato nei diversi reparti: amministrazione, ufficio tecnico, stampa offset, confezione e cartotecnica, magazziniere, stampa a caldo, più un tagliatore di carta e un autista.

 

“Facciamo un appello anche alle altre realtà della zona: vogliamo mantenere l’occupazione sul territorio, aiutateci a farlo”

 

“Con l’avvento della digitalizzazione – afferma Donzelli - tutte le più grandi aziende tipografiche sono sparite nel corso degli ultimi 10 anni. Per sopravvivere è necessario innovare il modello di business, offrendo nuovi servizi: è un’opportunità da cogliere”. Oggi Artigraf-Toccafondi ha un fatturato annuo di quasi 5 milioni di euro, fa sapere l'azienda, e incarichi da tutta Italia, prevalentemente nei settori fashion, food, health care e design. “Per continuare a esistere bisogna continuare a crescere”, conclude Donzelli.

 

Per chi volesse inviare il cv è attiva la mail: info@artigraf-toccafondi.it

 

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.