Vernice arancione sull’opera di Fisher in piazza Signoria, denunciato dalla Polizia Municipale

Cronaca
11/01/2018

Colto in flagrante un 51enne mentre imbrattava l'opera

Colto in flagrante mentre stava imbrattando l’opera di Urs Fisher in piazza Signoria a Firenze.

 

Questa mattina, giovedì 11 gennaio, intorno alle ore 08.00, un uomo ha disegnato con una bomboletta spray di vernice arancione un ovale, di 140 per 80 centimetri, sull’opera di Fisher in piazza Signoria, ma è stato colto sul fatto dalla Polizia Municipale. 

 

Una coppia di agenti, infatti, stava transitando nella piazza fiorentina sugli scooter di servizio quando ha notato una persona con un gilet arancione da cantiere in piedi su uno scaleo appoggiato alla grande statua e avvicinandosi hanno visto la bomboletta spray arancione. 

 

Gli agenti lo hanno fermato e l’uomo non avrebbe mostrato nessun pentimento per l’impresa, si legge nella nota del Comune di Firenze, al contrario, agli agenti avrebbe sottolineato la soddisfazione per il gesto, considerato una provocazione d’artista. 

 

L’uomo, un cittadino ceco di 51 anni, residente a Firenze e non estraneo a questi fatti, nel 2015 infatti si denudò per protesta in piazza Signoria ricavandone una denuncia per atti osceni in luogo pubblico, è stato denunciato per danneggiamento e deturpamento e adesso rischia fino a 3mila euro di multa e la reclusione fino a un anno. La bomboletta di vernice è stata sequestrata.

 

Foto tratte dal sito del Comune di Firenze

 

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.