Picco influenzale, potenziate le risorse del Trauma Center di Careggi

Cronaca
11/01/2018

Aumentati i posti letto di osservazione breve, livello ordinario, sub intensivo e intensivo

In questa fase del picco influenzale, tuttora in corso, il flusso di di pazienti ad alta complessità, caratterizzati da codici colore rosso e giallo, è aumentato all’ospedale Careggi di Firenze. 

 

Nel Pronto Soccorso del Trauma Center, secondo quanto riportato da un comunicato dell'ospedale di Careggi, il personale è stato adeguatamente dimensionato rispetto agli standard definiti con delibera regionale 806 del 2017 e, nei giorni scorsi, sono stati inseriti ulteriori operatori in Pronto Soccorso e nelle degenze ad alta complessità

 

I professionisti di Careggi stanno rispondendo ai bisogni assistenziali di tutti i malati, senza esporli ad alcun rischio aggiuntivo, nonostante la maggiore affluenza di casi ad alta complessità e pur con tempi di attesa aumentati. Inoltre che il Trauma Center è stato provvisto di dotazioni impiantistiche e tecnologiche nei box visita tali da permettere di assistere più pazienti in ciascun locale, proprio in previsione di simili condizioni straordinarie.

 

L’ospedale di Firenze ha attivato nei giorni scorsi tutte le misure straordinarie previste dal Piano di gestione del sovraffollamento in Pronto Soccorso, incluso l’aumento del numero di posti letto di osservazione breve, di livello ordinario, sub intensivo e intensivo.
 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.