Iti Leonardo da Vinci, vandalizzato il murale dell'artista afgana

Cronaca
07/12/2017

Vannucci, Funaro e Guccione: "Un fatto gravissimo che la nostra città rifiuta e condanna"

Il graffito all'ingresso dell'Istituto Tecnico Leonardo da Vinci a Firenze, che era stato realizzato nel mese di ottobre dalla street artist afghana Shamsia Hassani, è stato vandalizzato.

 

La notizia si apprende dal sito del Comune di Firenze: “Un fatto gravissimo che la nostra città rifiuta e condanna nel modo più profondo, perché in contrasto con la sua vocazione umanitaria improntata alla difesa dei diritti. Il Comune provvederà in accordo con l'artista al restauro dell'opera. Nel frattempo, valuteremo se esistono gli esterni per una denuncia” è stato il commento degli assessori alle Politiche giovanili Andrea Vannucci e alle Pari opportunità Sara Funaro e del consigliere con delega alle Politiche giovanali Cosimo Guccione.

 

Nel murale, inaugurato in occasione della Giornata Europea della Giustizia, era rappresentata una donna senza bocca, simbolo del mutismo imposto alle donne che non possono parlare o non sono ascoltate. Sul vestito della donna, lo skyline di Kabul e sullo sfondo, azzurro, lo skyline di Firenze.

 

“Firenze è da sempre protagonista della lotta per i diritti umani – si legge sempre nella nota del Comune che riporta il commento degli assessori – In alcuni Paesi le donne non hanno ancora diritto di parola: con questo murale, realizzato proprio accanto a una scuola, abbiamo voluto lanciare un messaggio ai ragazzi sull’importanza di lottare per l’affermazione dei diritti delle donne e di tutti. Andremo avanti coinvolgendo le scuole in progetti di street art su diritti e giustizia”.  

 

[Foto tratta dal sito dell’Istituto tecnico Leonardo da Vinci]
 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.