Prato, ruba attrezzi da lavoro per 7 mila euro: arresto e divieto di dimora nel Comune

Prato
24/11/2017

Arresto e divieto di dimora a Prato

Stava rubando attrezzi da lavoro da un veicolo, è stato sorpreso ed arrestato. Per l'uomo, 65enne, anche una sorta di daspo urbano, ovvero un divieto di dimora nel Comune.

 

È successo mercoledì 22 novembre 2017 a Prato: l'uomo, "pluripregiudicato napoletano", è stato arrestato in flagranza di reato. Il 65enne è stato sorpreso mentre stava rubando da un'auto in sosta alcuni attrezzi da lavoro edile, per il valore di circa 7 mila euro.

 

Decisiva la segnalazione al 112 da parte di alcuni testimoni: la polizia è arrivata sul posto e ha bloccato l'uomo, che aveva già forzato la bauliera del veicolo. L'auto del ladro, invece, conteneva una motosega, rubata precedentemente in un negozio pratese.

 

La refurtiva è stata poi restituita ai proprietari, mentre per l'uomo oltre alle manette è scattato anche il divieto di dimora nel Comune di Prato. Così riporta una nota della Questura.

 

(immagine di repertorio)

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.