Museo dell’Opera del Duomo, laboratorio sull'arte della ceramica invetriata rivolto a persone disabili

Cronaca
20/11/2017

Didattica e integrazione

Un laboratorio sull'arte della ceramica investriata dedicato alle persone disabili prenderà il via al Museo dell’Opera del Duomo di Firenze.

 

Si tratta, come si legge in un comunicato stampa dell'Opera di Santa Maria del Fiore, di progetto della sezione didattica del Museo, finanziato dalla ditta di materiali di restauro Phase, a cui prenderanno parte un gruppo di quindici ragazzi disabili, ospiti del centro di Villa San Luigi della Fondazione Opera Diocesana di Assistenza Firenze Onlus a Castello. 

 

Il corso, che si svolgerà tra novembre e dicembre, ha come obiettivo quello di insegnare, sotto la guida dei maestri ceramisti Sandra e Stefano Giusti, le tecniche di questa antica arte per poi realizzare una composizione in ceramica decorata sullo stile delle cosiddette “robbiane” o la riproduzione di un’opera conservata all’interno del Museo.

 

[Foto dal comunicato del Museo dell'Opera di Santa Maria del Fiore - Agnus Dei, Bottega della Robbia]

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.