Aveva speronato e danneggiato lo scooter di un uomo con la mazza da baseball a Firenze

Cronaca
16/11/2017

Dopo molte indagini è stato rintracciato

E' stato individuato e denunciato dalla Polizia Municipale, l'uomo che, a fine Agosto, nel tardo pomeriggio, ha inseguito e ha speronato un connazionale con l’auto, poi lo minacciato di morte e ha danneggiato il suo scooter con una mazza da baseball. Era successo in via Ponte alle Mosse .

 

Al loro arrivo sul posto per i rilievi, gli agenti hanno capito subito che non si trattava di un incidente ma di una lite tra due persone. L’evento è stato ricostruito anche grazie ad alcune testimonianze tra cui quelle della vittima. Lo scooterista, un quarantaseienne peruviano da molti anni residente in provincia di Firenze, ha rivelato di sapere chi fosse quell’automobilista che gli aveva tagliato la strada: sempre da lui in passato aveva ricevuto delle minacce per le quali aveva sporto regolare denuncia.

 

A questo punto sono scattate le indagini per risalire all’identità dell’automobilista; è emerso che si tratta di un quarantunenne peruviano, già noto alle forze dell’ordine, residente a Firenze da molti anni. Ma non è stato semplice scovarlo: a casa non si faceva trovare e non ha mai contattato la Polizia Municipale fossero stati lasciati diversi avvisi a comparire.

 

Finalmente, dopo qualche settimana, il peruviano è stato trovato presso il proprio domicilio e, in quella circostanza, a suo carico sono scattate le denunce per violenza privata, lesioni personali colpose, danneggiamento e minacce.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.