Firenze, corteo in centro per il tassista aggredito

Cronaca
12/10/2017

In centinaia hanno sfilato in solidarietà del tassista

In centinaia al corteo per il tassista aggredito. Il corteo, organizzato dalle cooperative di tassisti fiorentine, si è svolto nel pomeriggio di oggi, giovedì 12 ottobre, a Firenze.

 

I tassisti fiorentini sono scesi in piazza per esprimere la propria solidarietà al collega Gino Ghirelli, da 90 giorni in coma a seguito di un'aggressione, come riporta una nota del 4390, e per "sensibilizzare opinione pubblica e stampa rispetto al preoccupante fenomeno delle aggressioni ai tassisti. Otto quelle registrate in tre mesi a Firenze, tra cui il caso drammatico di Ghirelli", riporta il 4390 su Facebook.

 

L'iniziativa è promossa da tutte le sigle sindacali di categoria: Confartigianato Taxi Firenze, Sitafi Federtaxi Cisal, Uil Trasporti Unica Taxi Cgil e Uritaxi. "I tassisti – spiegano i sindacati – non sono né la causa né la soluzione dell'insicurezza, ma semmai le prime vittime di quest'ultima".


Il corteo è partito alle 15 in piazza Beccaria, nel luogo dove è stato aggredito il tassista, ed è proseguito sul Lungarno alle Grazie, via Verdi, via dell'Oriuolo, piazza San Giovanni, Via Roma, per poi concludersi in piazza della Repubblica.

 

In foto la conferenza stampa di presentazione

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.