Controlli a Prato, denunce e sequestri

Prato
12/10/2017

Due casi in una serata

I controlli della Polizia hanno portato alla denuncia in stato di libertà di due persone nella serata di ieri, Mercoledì 11 Ottobre, a Prato.

 

Alle ore 20.15 circa , una pattuglia, nei pressi di un  cantiere edile abbandonato di via Berruti, ha notato nella vicina via Brogi un individuo sospetto in strada che, alla vista degli agenti ha iniziato a scappare. Dopo un lungo inseguimento, in parte anche a piedi, l'uomo è stato fermato in piazza dell’Università.  Si tratta di un trentanovenne pistoiese, pregiudicato tossicodipendente con un provvedimento di foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Prato per tre anni, emesso  nel giugno 2016. L'uomo è stato trovato in possesso anche di un attrezzo metallico multiuso, poi sequestrato, probabilmente destinato a finalità illecite e anche per questo è stato denunciato in stato di libertà.

 

Alle ore 22.35 circa, in via Pistoiese ha fermato un uomo di origine orientale, pluripregiudicato per reati di varia natura. L'uomo è  stato trovato in possesso di un coltello a serramanico con lama da 8 cm e di una dose di cocaina da 1 grammo, della quale ha ammesso l’uso personale. Anche per lui è scattata una  denuncia in stato di libertà del cinese per il reato di porto ingiustificato di strumenti atti all’offesa ,segnalazione amministrativa alla locale Prefettura dell’orientale quale assuntore di droghe e sequestro del coltello e della droga.


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.