Alluvione Livorno, in Consiglio comunale a Firenze un minuto di silenzio per le vittime

Cronaca
11/09/2017

La seduta si è aperta col ricordo delle vittime del maltempo

Si è aperto col ricordo delle vittime del maltempo a Livorno il Consiglio comunale di oggi, lunedì 11 settembre. Si tratta della prima seduta del Consiglio comunale di Firenze dopo la pausa estiva, e si è aperta con un minuto di silenzio in memoria delle sei persone che hanno perso la vita ieri nell'alluvione di Livorno.

 

Oggi a Livorno si è tenuto un incontro tra il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi e il ministro dell'ambiente Carlo Galletti. Continua la ricerca di due dispersi.

 

"Credo siano necessari poteri straordinari affidati alla Regione in questa fase di emergenza, ma anche in quella successiva. Se vogliamo che le opere necessarie alla messa in sicurezza del territorio siano realizzate presto e bene, non possiamo intervenire con i lacci delle procedure ordinarie. È proprio su loro, sul ritrovamento dei dispersi - ha detto Rossi - che dobbiamo concentrare gli sforzi. Poi è necessario pensare a dare sollievo alle famiglie, ad aiutare coloro che hanno avuto case e proprietà invase da acqua e fango, perché non siano lasciate sole. Faremo in modo da monitorare la situazione affinché ciò non accada. Poi stiamo lavorando per avere il quadro completo degli interventi strutturali necessari, che stasera presenteró al responsabile nazionale della Protezione civile, Borrelli".

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.