Meeting di Rimini, Nardella urla 'Allah akbar' e poi si scusa

Cronaca
22/08/2017

Il Sindaco di Firenze: 'Non era mia intenzione offendere la comunità musulmana e la sua religione'

Un video pubblicato in rete riguardante il Sindaco di Firenze, Dario Nardella, nel corso del Meeting di Rimini ha subito fatto scattare polemiche. Nelle immagini rese note sul web Nardella, ripreso in un fuori onda, ha urlato "Allah akbar" al primo cittadino di Venezia Luigi Brugnaro. 

 

Mi scuso per alcune espressioni riprese in un video pubblicato online – ha scritto il Sindaco di Firenze sulla sua pagina Facebook - Non era mia intenzione offendere alcuna persona, né tanto meno la comunità musulmana né scherzare sulla sua religione, né evocare i tragici fatti di questi giorni”. 

 

Ma per quale motivo Nardella avrebbe detto quella frase? “Durante quel video prendevo le distanze dalle dichiarazione del collega Brugnaro sui musulmani rilasciate durante il suo intervento ad un incontro al Meeting di Rimini” si legge sempre nel commento del primo cittadino di Firenze. 

 

“Chi mi conosce e conosce la mia amministrazione sa il modo con cui dialoghiamo con tutte le comunità religiose, inclusa quella musulmana moderata, come testimonia anche il Patto di cittadinanza che per primi abbiamo siglato in Italia” ha concluso Nardella.
 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.