Cultura, 2 milioni e 700 mila euro dalla Città Metropolitana di Firenze

spettacoli
12/08/2017

Maggio, Teatro della Toscana, fondazioni e istituzioni liriche, teatri, iniziative e progetti

Due milioni e settecentomila euro per la cultura nel territorio della Città Metropolitana di Firenze. "Con questi ulteriori finanziamenti e con i contributi straordinari che abbiamo destinato alla cultura – ha dichiarato il Sindaco Dario Nardella - diamo un sostegno sostanziale alla diffusione di progetti e iniziative culturali di varia natura su tutta l’area metropolitana. Investimenti importanti che dimostrano quanto fondamentale sia per noi promuovere il territorio in modo unitario accrescendo la ricca offerta culturale di associazioni e istituzioni culturali in modo da valorizzarla per potenziare le grandissime capacità espresse dalle singole realtà”. 

 

Ben 1 milione e 700mila euro assegnati dalla Metrocittà alla Fondazione Teatro del Maggio Musicale Fiorentino per il progetto “Il Maggio metropolitano” che ha l’obiettivo di valorizzare il tessuto culturale del territorio raggiungendo i Comuni con un programma dedicato per potenziare il rapporto tra cittadinanza e Maggio Musicale e avvicinare nuovo pubblico all’Opera di Firenze e alle sue proposte.
 

Saranno 300mila gli euro destinati a iniziative di rilevante importanza culturale alla Fondazione Teatro della Toscana per il progetto “Nelle contrade vaga la poesia” che si fonda sull’idea di far circolare lo strumento teatrale nella geografia della Città Metropolitana di Firenze per favorire una maggiore conoscenza della letteratura italiana e l’attività della lettura, la partecipazione del pubblico come soggetto attore, la diffusione delle attività teatrali in luoghi meno frequentati. Il pubblico sarà chiamato a diventare protagonista, attore per una sera, e si prevede di raggiungere almeno nove luoghi metropolitani, tra cui Bagno a Ripoli, Reggello, Vicchio, Vinci, Campi Bisenzio, oltre che luoghi periferici di Firenze. 

 

Circa la seconda linea di finanziamento sono pervenute alla Città Metropolitana 54 richieste da associazioni ed enti e la Commissione preposta alla valutazione ha giudicato meritevoli 37 progetti.
 

Tra questi, nel Comune di Bagno a Ripoli, il progetto 'Sliding Theaters. Del teatro fuori dal teatro', al quale sono destinatinati crca 68mila euro, che si sviluppa nell'ampio territorio del Chianti e del Valdarno Fiorentino, nei Comuni di Bagno a Ripoli, Impruneta, Figline e Incisa Valdarno, Greve in Chianti, Reggello, Rignano sull'Arno, San Casciano Val di Pesa, Unione Comunale del Chianti Fiorentino, presso i quali si svolgeranno in maniera diffusa, coordinata ed integrata i vari programmi ed azioni culturali proposti. 

 

Nel Comune di Sesto Fiorentino arriveranno quasi 35mila euro per 'Teatro inclusivo e progetti di peer-coaching'. Sesto Fiorentino è da anni sede di una residenza artistica multipla regionale T.R.A.M. che riunisce, presso il Teatro della Limonaia, tre compagnie (Associazione Teatro della Limonaia; Associazione AttoDue/Laboratorio Nove; Associazione Company Blu), oltre che un’importante Scuola di Musica. In quest’ottica il coinvolgimento anche della Scuola di Musica di Sesto e della Biblioteca Ernesto Ragionieri all’interno di una programmazione che ruota intorno ad alcuni temi: intensificazione del rapporto con le scuole; formazione di nuovi pubblici; percorsi di formazione professionalizzanti innovativi e inclusivi; valorizzazione delle eccellenze presenti sul territorio; promozione delle attività a livello metropolitano. 

 

52mila euro saranno destinati a Zenart Società Cooperativa per il 'Firenze Jazz Fringe Festival' in programma dal 13 al 17 settembre 2017. Tutti gli eventi saranno gratuiti e ad ingresso libero: concerti sull’Arno, davanti a Ponte Vecchio - assoli di venti minuti degli artisti residenti; Torre san Niccolò, concerto di apertura e performance di danza verticale; Piazza Santo Spirito, creazione del palco principale con concerti pomeridiani e serali; Piazza del Carmine (Sala Vanni), concerti e in collaborazione con il Musicus Concentus; Museo della Specola, produzioni originali di danza e musica; Spiaggia di san Niccolò, concerti serali con performance sulle 3 Night Towers; da Piazza della Signoria alle vie dell’Oltrarno: marching band, happening di musica africana e assoli; Chiesa di San Felice: concerto di musica sacra e jazz; Bistrot Santa Rosa, concerti in fasce preserale; Club Nof, concerti in fascia serale; Porto di Mare, concerti e jam session in tarda serata/notte. 

 

Finanziamenti anche alla Fondazione Scuola di Musica di Fiesole Onlus; all’Associazione Beat 15 di Empoli; all’Accademia dei perseveranti per 'Ape Regina - Il Teatro su tre ruote'; alla Fondazione Museo Montelupo Onlus per 'Montelupo cantieri ceramici 2017'; a Mute per 'Il migliore dei mondi possibili' nell'ex convento di Sant'Orsola a Firenze; e a Catalyst Associazione per 'Teatro on the road - Giovani a Teatro in Mugello'. 

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.