Firenze, al via l’Estate Fiorentina in piazza dei Tre Re

spettacoli
18/05/2017

Da lunedì 22 maggio

Al via la nuova stagione estiva in piazza dei Tre Re, dove è stato installato un urban garden che farà da cornice a numerosi eventi dell’Estate Fiorentina.


"Questo luogo, da area degradata, è diventato un posto di bellezza e di arte, grazie all’entusiasmo di Serre Torrigiani - ha detto il sindaco Dario Nardella - Mi piace che quest’anno sia stato dato un nuovo vestito a questa piazza con le opere di Tarik Berber esposte qui. Grazie per aver restituito a Firenze questo spazio dove si esprime il meglio dello spirito civico della nostra città". 

 

La piazza, come si legge in un comunicato del comune di Firenze, ospita un angolo gastronomico che proporrà piatti di street food della tradizione regionale e riserva un angolo del suo giardino ad un'offerta culturale che ogni settimana propone eventi gratuiti come concerti di musica dal vivo, spettacoli teatrali, talk show, attività per bambini e workshop creativi.

 

Quest’anno l’allestimento, curato all’ architetto Chiara Fanigliulo, acquisisce una nuova veste grazie all’opera artistica che Serre Torrigiani ha commissionato per la copertura del ponteggio di oltre 20 metri della trecentesca Torre de’ Macci, adesso in fase di restauro, coinvolgendo il noto artista londinese, Tarik Berber che ha realizzato Les Demoiselles d’Avignon Fiorentine, opera di maxi formato che raffigura quattro figure di donne vestite con abiti di rete da ponteggio, dai cui drappeggi sono rese tridimensionali.

 

Al termine della stagione estiva, Serre Torrigiani indirà un’asta di beneficenza con le opere di Tarik Berber rimosse da Piazza dei Tre Re e il ricavato verrà devoluto agli Angeli del Bello.


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.