Musica, mostre, teatro: Prato Estate 2017, oltre 150 eventi in programma

Prato
17/05/2017

Presentato il cartellone degli eventi estivi

Dai concerti al teatro, dalle mostre alle attività per bambini, sono oltre 150 appuntamenti da giugno a fine agosto di Prato Estate 2017.

 

Il cartellone di eventi dell'estate pratese è stato presentato  dall'assessore alla Cultura Simone Mangani e dai rappresentanti dei progetti che partecipano all'organizzazione.

 

La programmazione, come riporta una nota del comune, si snoderà in decine di luoghi della città, dal Polo Campolmi al Castello dell’Imperatore, dalla terrazza di Palazzo Pretorio alla terrazza della biblioteca Lazzerini, dal Giardino del Fabbrichino al Giardino di Sant’Orsola e poi ancora il Carcere della Dogaia, gli Ex Macelli, il Macrolotto Zero, i Giardini della Passerella, Palazzo Datini e molti altri.

 

Al via il 6 giugno con l’anteprima di Ex Fabrica, l'estate a Prato si concluderà il 31 agosto in staffetta con il Settembre Pratese. Protagonista soprattutto la musica live, con i concerti di Shel Shapiro, Paolo Benvegnù, Assalti Frontali, Teresa De Sio, Enzo Avitabile, Simone Cristicchi, Tricarico, Giovanna Marini oltre al pratese Francesco Guasti, reduce dal successo di Sanremo e poi due artisti come Skin e Pape Diouf per il ritorno della musica live all’anfiteatro Pecci.  Non solo musica pop ma anche jazz, con 4 appuntamenti alla Corte delle sculture.

 

Per il teatro si alterneranno spettacoli in prima assoluta (Sandro Veronesi in “Mamma Marcia”, tratto da Malaparte, il 19 luglio), spettacoli che hanno fatto il giro del mondo (“La Merda” di Cristian Ceresoli, il 14 giugno), riedizioni rivisitate di produzioni di successo (MedeAssolo, con Valentina Banci). Immancabile il cinema estivo al Castello dell'Imperatore.

 

“Prato Estate – commenta l’assessore Simone Mangani – è l’appuntamento più importante dello spettacolo dal vivo per la nostra città, due mesi di spettacoli, quasi tutti ad ingresso libero.  Abbiamo selezionato artisti da moltissime parti d’Italia, molti dei quali sono nati o si sono formati a Prato, città che non ha mai fatto mancare il suo apporto sotto questo punto di vista e che ancora non smentisce questa sua vocazione”.

 

Un investimento da costa circa 180mila euro per Prato Estate, tra prestazioni di servizio e contributi.

 

"Abbiamo scelto i progetti che ci sono stati proposti tramite avviso pubblico. In questo modo abbiamo avuto la possibilità di collaborare con le istituzioni culturali e con gli enti locali - ha spiegato l'assessore Simone Mangani - abbiamo inoltre selezionato alcuni progetti speciali come "Mamma Marcia", in occasione del 60° anniversario dalla morte di Malaparte e "L'Italia in lungo e largo", il centenario della camminata delle donne".

 

Per tutti gli eventi consulta il sito di Prato Estate.

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.