Firenze, bancarelle a San Lorenzo: il Consiglio di Stato dà ragione al Comune

Home Page
19/04/2017

No alle bancarelle a San Lorenzo

Niente bancarelle a San Lorenzo, a Firenze. Lo ha confermato oggi il Consiglio di Stato che, con due sentenze, ha ritenuto legittimo il trasferimento delle bancarelle del mercato di piazza San Lorenzo, confermando quanto deciso dal Tar della Toscana.

 

Il caso era aperto dopo gli appelli di alcuni ambulanti contro i provvedimenti. “Soddisfazione per la sentenza del Consiglio di Stato che ha confermato la correttezza del nostro operato nell'applicazione delle leggi vigenti per la salvaguardia del decoro urbano”, commenta l’assessore allo Sviluppo economico Cecilia Del Re


“Il Consiglio di Stato – ha proseguito Del Re – ha riconosciuto in particolare che la difesa di un centro storico non può limitarsi alla conservazione della consistenza materiale ma riguarda anche la qualità dell'ambiente, specie in una preziosa città d'arte come Firenze. D'accordo con la Soprintendenza, continueremo su questa strada anche nella prossima revisione del piano del commercio su area pubblica a tutela del nostro centro storico, puntando anche sulla qualità dei prodotti e sul decoro del banco al fine di riqualificare anche il nostro commercio ambulante”.

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.