Firenze, al via il 15esimo Korea Film Fest

spettacoli
20/03/2017

La vicesindaca Giachi: “Firenze luogo della 'messa in scena contemporanea’ ”

La società coreana vista dalla strada e con gli occhi della gente comune, la condizione delle donne tra desideri ed emancipazione e il rapporto controverso con la Corea del Nord, paese gemello eppure lontanissimo. Saranno questi i temi centrali del 15esimo Florence Korea Film Fest, il festival dedicato al meglio della cinematografia sud coreana contemporanea che si terrà dal 23 al 31 marzo al cinema La Compagnia di Firenze e in vari luoghi della città.

 

La manifestazione quest’anno propone un ricco programma, fa sapere il Comune di Firenze, con 43 titoli tra corti e lungometraggi premiati nei festival di tutto il mondo, anteprime, incontri con gli autori, mostre, eventi collaterali e ospiti tra cui spicca il nome del regista e sceneggiatore di culto Park Chan-wook. Il cineasta amato da Quentin Tarantino, che in più di vent’anni di carriera ha firmato pellicole rivoluzionarie come “Old Boy” e “Lady Vendetta”, presenterà in anteprima italiana il suo ultimo film “The Handmaiden”, terrà una lezione di cinema aperta al pubblico e sarà omaggiato con un premio alla carriera, le chiavi della città e una retrospettiva di 13 titoli dedicata al suo poliedrico percorso artistico. 

 

Un festival culturale che sempre di più segna e sottolinea la natura di Firenze come luogo della 'messa in scena contemporanea', a tutti livelli - ha sottolineato la vicesindaca Cristina Giachi, intervenuta alla presentazione della rassegna - mondi artistici di paesi anche lontani trovano qui casa e dialogano con la nostra cultura, tradizionale e certamente imponente, ma disponibile alle contaminazioni”. 

 

Quattro le sezioni tematiche: Orizzonti Coreani, dedicata ai grandi nomi del cinema di Corea, con film campioni d’incassi in patria e vincitori di riconoscimenti internazionali; Independent Korea, che ospita lavori di giovani e talentuosi registi esterni alla grande distribuzione; la Notte Horror, selezione delle pellicole di genere più originali dell’ultimo anno e Corto, Corti, spazio dedicato al cortometraggio. 

 

Tra le novità il focus K Woman, 5 titoli per esplorare il ruolo della figura femminile sul grande schermo, con opere che spazieranno dal documentario al thriller. 


Maggiori informazioni sul sito del Korea Film Fest.

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.