Sesto, incendio in un capannone: ospitava circa cento persone

Sesto F.no
11/01/2017

Un ferito grave portato in ospedale

Un grosso rogo in un capannone con un centinaio di persone all'interno. L'incendio è divampato nella serata di mercoledì 11 gennaio, intorno alle 22, a Sesto Fiorentino (Firenze), in via Avogadro, in un capannone in disuso.
 
La struttura, come fanno sapere i vigili del fuoco, è utilizzata come ricovero da un cospicuo numero di extracomunitari, circa un centinaio, sembra di origine somala. Si tratta di una fabbrica abbandonata.
 
Sul posto stanno intervenendo i vigili del fuoco con 9 veicoli antincendio. Al momento non ci sono vittime, ma non si può escludere che all'interno del fabbricato ci siano ancora delle persone, e si cercano persone che potrebbero essere rimase intrappolate dentro al capannone. I pompieri sono entrati all'interno della struttura e stanno proseguendo nelle operazioni di spegnimento.
 

I vigili del fuoco hanno estratto dall'interno una persona, un uomo, e consegnata ai soccorsi del 118 che lo hanno trasportato in ospedale a Careggi. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Sul posto sono presenti carabinieri e polizia. Presente anche il sindaco di Sesto Lorenzo Falchi, che ha messo a disposizione una palestra per dare ricovero notturno agli occupanti scappati dalle fiamme.

 

 
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.