Tenta il furto di rame ma resta folgorato, è grave

Campi Bisenzio
24/12/2016

Cercando di rubare il rame contenuto all'interno di un trasformatore elettrico

Tenta di rubare rame, ma rimane folgorato. Ieri notte a Campi Bisenzio, come si legge in una nota dei carabinieri, si è verificato un tentato furto all'interno di una cabina elettrica di una ditta dismessa, in via del Cantone. 

 

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno trovato un berretto in lana che presentava evidenti bruciature. Temendo che il ladro potesse essere rimasto seriamente ferito, sono state avviate le indagini che hanno permesso di identificare e deferire in stato di libertà due fratelli romeni residenti a Prato che avevano tentato il colpo, cercando di rubare il rame contenuto all'interno di un trasformatore elettrico. Uno dei due era però rimasto folgorato.

 

I militari, controllando i ricoveri presso gli ospedali della regione, sono riusciti a risalire all'identità dei due fratelli. Dei due, il più giovane, è rimasto gravemente ferito ed accompagnato, con modalità in corso di accertamento, presso un ospedale di Pisa dove versa in gravi condizioni.

 

 


 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.