I dolci del Natale: i cavallucci

Gusto

La storia e la ricetta di questo dolce tipico

I cavallucci sono dolci tipici di Siena, dalla tipica forma irregolare perchè impastati a mano. 

 

Nessuno conosce la loro storia precisa, si sa solo che sono molto antichi ed, essendo fatti con ingredienti semplici, era un dolce popolare. I Cavallucci furono associati al Natale dal concistoro di re e di conventi, che usavano scambiarsi tra loro varie tipologie di panpepato e cavallucci in occasione dell'ultima riunione prima delle Festività.

 

INGREDIENTI:

 

- 300 gr di zucchero

- 300 gr di farina

- 100 gr di noci (senza guscio)

- 50 gr di scorza d'arancia candita

- anice in polvere

- cannella

 

PREPARAZIONE:

Tritate finemente la scorza dell'arancia candita; in un pentolino poi mettete lo zucchero con un bicchiere d'acqua e lasciate riscaldare in quando lo zucchero non si sarà sciolto. Per sapere quando lo zucchero è pronto infilate un cucchiano e poi tiratelo su; se lo zucchero diventa un "filo" potete spegnere il fornello.

 

Nel pentolino mettete la farina, le noci, la scorza d'arancia, la cannella, l'anice e poi mescolate con cura usando un cucchiaio di legno, fino ad ottnere un composto ben omogeneo.

 

Su una spianatoia infarinata mettete poi il composto e stendetelo con il mattarello, fino ad ottenere uno strato di 3 cm di spessore, poi tagliate le forme che preferite.

 

Mettetele in forno preriscaldato a 150° per 30 minuti.

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.