Polpettone alla fiorentina

Gusto

Un secondo piatto della tradizione fiorentina

Il polpettone alla fiorentina è un secondo piatto gustoso e semplice da preparare.

 

Può essere servito caldo, tiepido o freddo, è quindi adatto per tutte le stagioni! Ideale è accompagnarlo con un contorno di purè di patate o patate arrosto, ma si accompagna bene anche a pomodori e insalata, per un contorno fresco ed estivo. E se avanza? Ancora meglio, il polpettone è buono anche il giorno dopo, soprattutto in un panino!

 

Ingredienti (per 6 persone):

 

600 g di macinato di vitella magra
100 g di prosciutto crudo
100 g di pecorino
una cipolla piccola
una carota
una costa di sedano
un uovo
un dado da brodo
farina 
olio extra-vergine d’oliva
sale e pepe
noce moscata

 

Preparazione:

 

Tritare finemente il prosciutto crudo e unirlo al macinato di vitella magra. Aggiungere al composto l’uovo, poco sale e pepe e un pizzico di noce moscata grattugiata. Dare al composto una forma allungata e leggermente schiacciata, come quella di un plumcake, e infarinarlo. Nel frattempo far rosolare in tre cucchiai di olio, il trito di cipolla, sedano e carota. Quando  le verdure saranno colorite, mettere il polpettone e rosolarlo bene su tutti i lati. Sciogliere in un bicchiere di acqua calda mezzo dado da brodo e versare il tutto nella pentola. Cuocere lentamente a pentola coperta, stando molto attenti a non far attaccare il polpettone. Servirlo con il suo sughetto caldo. 

 

 

 

Elena Manetti
 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.