Firenze: 3 milioni di euro per riqualificare strade e marciapiedi

Cronaca
19/12/2013

Via libera della giunta al nuovo pacchetto di lavori.

Grandi lavori per la riqualificazione delle strade e delle piazze di Firenze.

La giunta comunale ha stanziato oltre 3 milioni e 700mila euro per dare il via ad un pacchetto di delibere e relativi progetti.

 

L’intervento più corposo è quello che interessa via dei Serragli.

Si tratta della riqualificazione della pavimentazione, del tratto compreso fra via Sant’Agostino e piazza della Calza. Il progetto prevede sia il rifacimento del sottofondo che dello strato di asfalto superficiale della carreggiata oltre che il ripristino dei marciapiedi.

Per questo lavoro, che avverrà in due fasi, sono stati stanziati circa 400.000 euro.

 

 

Costerà invece 200.000 euro il completamento della riqualificazione di piazza Santa Maria Novella.

La piazza è stata oggetto di un’importante intervento di rifacimento in lastrico che non ha però riguardato via degli Avelli. Il progetto esecutivo approvato dalla giunta prevede quindi il completamento della lastricatura di via degli Avelli e il rifacimento in pietra dei marciapiedi della stessa strada.

 

 

Ulteriori 3 milioni di euro sono stati stanziati per sei progetti che prevedono il risanamento di tratti di numerose strade cittadine, soprattutto del centro storico, sia con pietre che in asfalto e parti di marciapiedi.

Sempre ieri la giunta comunale ha dato il via libera e finanziato con 800.000 euro il progetto di messa in sicurezza di via Pistoiese, strada in cui negli ultimi anni sono avvenuti numerosi incidenti al volante, già approvato in linea tecnica in estate.


 

Teresa Emiliani

 

C & C Media s.r.l.
via Ponte a Greve, 54
50018 Scandicci - Firenze - Italy
p.iva 06282890489

powered by Genetrix s.c.r.l. - web agency, applicativi web, siti internet, grafica

Icons made by Icons8, Freepik from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0

055firenze.it
Quotidiano online
registrato presso il tribunale di Firenze
nr. 5937 del 18/10/2013.